Alessio Biancalana Grab The Blaster di Alessio Biancalana

2017, eccoti qua

Capodanno 2017

È stato un anno difficile. Non mi sento di aggiungere altro. Sicuramente mi sono sentito messo alla prova in varie situazioni, su altre non ho avuto il minimo potere, e sono successe molte cose positive, negative, e tutto quello che ci sta di mezzo.

Non mi piace fare i bilanci perché non mi piace guardare indietro; sono una persona che cerca di guardare sempre avanti, ma saper analizzare il passato è fondamentale per evitare ciò che non ci piace nel nostro futuro. È stato un anno in cui ho fatto lavorare incredibilmente la testa. È stato anche un anno che di botta in testa me ne ha data qualcuna.

A livello personale, ci sono stati momenti bui e perle di indimenticabile splendore. A livello professionale altrettanto, tanto che presto seguiranno delle novità per le quali non sto nella pelle.

Il mio augurio per il 2017, per me stesso, e per tutti voi, è che questo nuovo anno vi dia delle sfide impegnative, risolte le quali la vostra vita ne risulti incredibilmente ricca, appassionante e piena di bellezza.

La mia checklist per il 2017 è la seguente:

Penso sia tutto.

Spero che il 2017 mi porti tutte queste cose e altre ancora. Deve farlo. Altrimenti lo meno.

comments powered by Disqus