Alessio Biancalana Grab The Blaster di Alessio Biancalana

Vim setup per Markdown

Di recente ho iniziato ad essere insoddisfatto degli editor Markdown che uso - o meglio, loro il loro lavoro lo fanno benissimo, sono io che avendo un flusso di lavoro orientato alla riga di comando non riesco a integrarli perfettamente. Ho provato a scrivere qualche plugin di ZSH per dover passare sempre meno dal cursore del mouse e rendere tutto “streamlined”, ma proprio non ci riesco.

Viceversa la cosa che adoro è usare Vim, e stamattina avendo un po’ di tempo a disposizione ho spulciato un po’ l’Internet; greppa che ti rigreppa è uscito questo meraviglioso post che illustra come creare un setup completo per editing di file Markdown con Vim senza troppi sforzi.

I’ve been struggling with the Vim setup I use to write for a while now. For a geek, I have a pretty standard work flow. iTerm is my terminal emulator. Inside that I run tmux. Inside that I run vim. I write my text in Markdown and commit my work to a Git repository. For ages I’ve been using my regular coding setup with a few hacks to the ftplugin for Markdown. It worked but it didn’t work well. I’ve since decided that it’s time to set about fixing it.

E con questo, diciamo addio a Byword e Typora, dato che almeno per il momento posso definirmi soddisfatto.

comments powered by Disqus